Porto Sant'Elpidio

AnghiĆ², l'atteso e gustoso festival del pesce azzurro

9^ edizione

A San Benedetto del Tronto la bella stagione porterà non solo la tintarella e i bagni nel Mare Adriatico, ma anche la settima edizione di Anghiò, atteso e amato Festival del Pesce Azzurro che ancora una volta darà al suo pubblico la possibilità di una vera e propria full immersion nella tradizione della cucina marinara italiana.

 

L'appuntamento è dall’8 al 17 luglio 2016, nella centralissima Piazza Giorgini, dove potranno essere assaggiate oltre cinquanta ricette a base di pesce azzurro e non solo. Dalla prossima edizione, infatti, lo sguardo verrà allargato anche su altre specie di pesce massivo presente in Adriatico. Dunque alici, sgombri, suri, alletterati, spatole (o sciabole), sarde, ricciole, ma anche mazzoline (gallinelle), triglie, panocchie (cicale) e molto altro ancora.

 

Nel Palazzurro, verranno realizzati piatti di pesce essenzialmente declinati sullo Street Food, preparati da cuochi provenienti dalle Marche, dalla Sicilia, dalla Toscana, dalla Sardegna, dal Lazio, dal Giappone, dal Sudamerica;  nell’area Cinquanta Sfumature di Azzurro, grandi chef, e in primis Andy Luotto, si alterneranno nella preparazione di piatti di mare.  Il popolare attore-chef si cimenterà in una sorta di giro d’Italia con il pesce azzurro, preparando una serie di ricette tradizionali di varie regioni italiane. Insieme a lui, altri noti chef marchigiani delizieranno il pubblico di Anghiò.

 

Forte del successo dello scorso anno, ad Anghiò tornerà l’Aperifish, sfizioso aperitivo di pesce abbinato ai vini del Consorzio Vini Piceni, con una sezione dedicata in particolare all’accoppiata pesce e bollicine del Piceno.

 

Durante i dieci giorni di Anghiò si terranno anche importanti momenti di approfondimento sulla materia ittica, con la partecipazione di illustri relatori. Fra le novità, l’ area dedicata ai bambini che potranno trascorrere qualche ora in compagnia di animatori ad hoc che proporranno simpatici e coinvolgenti giochi sul tema del mare e della pesca.

Per maggiori informazioni

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare